Senza titolo

Comunicazione @distanza insieme ad AIDP

Lo scorso 15 settembre è andato in onda il webinar “Attenzione e responsabilizzazione nella comunicazione @distanza” nato da un’iniziativa congiunta Kindacom Scrittura Strategica e AIDP Piemonte e Valle D’Aosta. Relatrice Elena Pattini, PhD, Vice Presidente del nostro Comitato Scientifico. Ha moderato l’evento Serena Candeo, Trainer, consulente e partner Praxi.

Fra gli argomenti trattati, un approfondimento sul significato di empatia dal punto di vista scientifico e sul suo funzionamento, oltre a una serie di consigli pratici su come affrontare la comunicazione a distanza in modo empatico.

Molto interessanti le considerazioni emerse circa il ruolo della funzione HR in azienda sul tema empatia-engagement. Infatti, “l’engagement non nasce con la firma del contratto di assunzione, ma si costruisce col tempo e con la fiducia” ha sottolineato la Dott.ssa Pattini.

L’evento fa parte delle “Digital Conference” organizzate da AIDP Piemonte e Valle D’Aosta.

Per maggiori informazioni su queste tematiche, info@kindacom.com.


epicuro 1024x576 1

Epicuro e le neuroscienze: pensieri per una sostenibilità senza tempo

In azienda, il miglioramento dell’engagement e la costruzione di un senso di comunità sono temi da sempre ai primi posti nelle agende degli HR, considerate le ricadute che hanno sul business.

Anche Epicuro, oltre duemila anni fa, si occupava di benessere delle persone. Se fosse stato il responsabile HR di un’azienda greca avrebbe lavorato assiduamente al miglioramento del c.d. benessere organizzativo, districandosi fra aponia e atarassia per dare serenità e felicità alle sue persone. Consapevole che stare bene insieme porta a lavorare bene.

È passato molto tempo e le differenze fra il suo e il nostro tempo sono di sicuro molte, ma una cosa possiamo dire sia rimasta uguale: la nostra naturale inclinazione a relazionarci con gli altri. Un dettaglio non da poco, visto che i risultati si raggiungono con il lavoro di squadra. Anche in tempo di distanziamento fisico. Una condizione che rende il lavoro delle risorse umane ancora più difficile.

Partendo da queste osservazioni, è naturale chiedersi quali possano essere gli strumenti oggi utili nella “cassetta degli attrezzi” dell’HR. Fra questi, a nostro avviso, uno spazio va certamente riservato agli spunti che arrivano copiosi dalle neuroscienze. Un ambito di studio che offre l’opportunità di ridisegnare processi e pratiche aziendali cercando un maggiore allineamento con la natura dell’essere umano. Questo è un modo di mettere davvero al centro la persona, lavorando in maniera sistematica sulla relazione, sull’ingaggio, sulla reciprocità e, di conseguenza, sulla sostenibilità.

Chissà cosa direbbe oggi Epicuro sulla relazione mediata dalla tecnologia, come le riunioni su Zoom, su Skype, o come la formazione via webinar… non lo sapremo mai, ma è ragionevole pensare che la sua “Academy” non avrebbe tralasciato nessun serbatoio di sapere per creare benessere nella sua azienda greca.


cropped ISSA Logo

Kindacom e Issa: il valore delle competenze trasversali

La velocità e l’automatizzazione che lo sviluppo della tecnologia ha portato con sé ci impongono di ripensare il nostro modo di vivere e lavorare, investendo nelle competenze trasversali. 

Kindacom Scrittura Strategica, diventando socio attivo di Issa - International Soft Skills Association, polo d’eccellenza nella formazione sulle soft skills, rinnova il proprio impegno nella costruzione e divulgazione di moduli formativi sui temi come l’empatia, la collaborazione e la resilienza da un punto di vista neuroscientifico. 

 

 


Pattini4

Il rapporto atleta allenatore nell'era post Covid-19

La pandemia non ha risparmiato neppure il mondo del nuoto. Dopo un lungo periodo di isolamento, come sarà ritornare a nuotare? Nel rinnovato scenario relazionale e comunicativo, l’empatia nella relazione atleta-allenatore sarà più che mai fondamentale.

Kindacom, in collaborazione con Nuoto.com, lancia un percorso di approfondimento sull’importanza dell’empatia nella relazione atleta-allenatore, specialmente nel post-emergenza. Nuoto.com è un’autorevole testata giornalistica che si occupa del nuoto di Alta Prestazione. La redazione di Nuoto.com è composta da tecnici e docenti nazionali di alto profilo della Federazione Italiana Nuoto.

Il primo dei tre appuntamenti webinar, “Le basi neuroscientifiche dell’empatia”, si terrà venerdì 15 maggio dalle ore 17:00 alle 18:30. Sarà la Dott.ssa @Elena Pattini, Vice Presidente del Comitato Scientifico di Kindacom, a fornire una panoramica neuroscientifica e pratica dell’empatia, nel rinnovato scenario relazionale e comunicativo.

Pattini4