Noi siamo relazione! Ce lo confermano le neuroscienze.


Perché proprio le neuroscienze?

Perché quando comunichiamo siamo sempre in una relazione.  Curare la comunicazione significa costruire relazioni proficue e durature basate su empatia e autenticità.

La scoperta dei neuroni specchio, i c.d. mattoncini dell’empatia, da parte del Prof. Giacomo Rizzolatti ci dice che l’essere umano ha un cervello sociale.

L’empatia è una competenza ormai indispensabile per gli executive e per le aziende. Le neuroscienze, applicate alla comunicazione e alle attività di divulgazione ci permettono di costruire relazioni positive con il pubblico e pratiche funzionali al business.

La comunicazione per gli executive e il business

La nostra consulenza di scrittura strategica si propone di accompagnare gli executive nel dialogo con l’audience di riferimento, aiutandoli a costruire la propria identità (anche digitale), a dare voce ai temi importanti e a creare fiducia ed empatia con un linguaggio inclusivo, un tono coinvolgente e uno stile personalizzato. La prossimità nella comunicazione crea legami e conversazioni autentiche generando reputazione e consenso (superando la semplice finalità informativa).

La nostra consulenza in ambito divulgativo aiuta l’impresa a colmare i gap di competenze comunicative e relazionali e a modellare i comportamenti nella direzione più funzionale agli obiettivi. Tutto questo, in sinergia con la comunicazione del Top Management e nel rispetto della centralità della persona, minimizzando resistenze, tempi, costi e allo stesso tempo offrendo un maggior valore legato all’ ingaggio del personale coinvolto.